Perché i medici privati devono conoscere il marketing

Perché i medici privati devono conoscere il marketing?

La domanda sorge spontanea…

Questa è la domanda o meglio l’obiezione che mi veniva e mi viene posta da tanti tuoi colleghi che prima di conoscere me, pensavano:

“Io sono un medico, è una vita che studio, che faccio perfezionamenti…a me il marketing non serve. I pazienti mi scelgono perché sono bravo, sono loro a dovermi cercare, a dovermi chiamare e se proprio devo fare marketing mi rivolgo ad un tecnico.”

Scommetto che anche tu per molto tempo ti sei raccontato questa storia, è vero o sbaglio?

In oltre 15 anni, ho parlato, conosciuto, sono stati negli studi (quando ancora ci andavo) di ben oltre 600 professionisti, tra medici liberi professionisti, dentisti, fisioterapisti, titolari di centri medici privati e questa era la convinzione iniziale di TUTTI!

Quindi al 99,9% era o è anche la tua convinzione.

Ma se stai leggendo questo articolo, vuol dire che sotto sotto stai iniziando a pensare:

“Beh effettivamente qualcosa in più vorrei conoscere di marketing, vorrei tanto avere un flusso costante di nuovi pazienti, vorrei non essere costretto a fare sconti…”

Devo essere sincero con te, in parte condivido la tua opinione.

Capisco quanto sia impegnativo fare il medico e il fatto di dover conoscere una disciplina che non centra niente con quello che si ha studiato non è proprio il massimo!

Ma ormai per prosperare nella tua professione non hai alternative.

Il marketing è l’unica soluzione.

Anche se dopo vuoi completamente delegare la parta tecnica del marketing, in ogni caso devi conoscerne le basi.

Ti spiego esattamente il perché.

Tanti medici che si approcciano al marketing cercano molto spesso un’agenzia a cui delegarlo completamente, come a dire, questa cosa che non centra niente con la mia professione, non la voglio fare, pago qualcuno che lo faccia al posto mio.

Questo è quello che fanno in tanti, si affidano ad una agenzia o un consulente X, che molto spesso per accappararsi il cliente di turno fa carte false.

Va a studio a modi rappresentante, promettendo mari e monti al dottore di turno (il quale non conoscendo il marketing prende per oro colato ogni cosa detta) e poi puntualmente non rispetta la parola data.

Ogni settimana mi entrano persone in consulenza, deluse e incazzate con il loro precedente fornitore perché non aveva rispettato la parola data o non aveva raggiunto gli obiettivi prefissati.

Permettimi di essere sincero: la colpa è la tua!

Già purtroppo è così, io non ti indoro la pillola, ti dico le cose come sono.

Come diceva mia nonna Effa: per poter delegare bisogna sapere fare!

Questo si applica soprattutto al marketing.L’agenzia o il consulente non ha realmente a cuore la crescita del tuo studio, quello che ha cuore è portare a casa un altro ordine, farti acquistare un pò di pubblicità.

Ma perché è colpa tua, perché se non conosci il marketing, dai all’agenzia o al consulente di turno totale carta bianca, quindi senza una linea, senza una strategia, senza un chiaro indirizzo i risultati non arrivano mai.

Questo è il motivo anche ai miei studenti avanzati (che frequentano i miei percorsi di consulenza o di affiancamento personalizzato), non faccio spendere un euro di marketing prima di qualche mese!

Sprecare soldi in pubblicità e promozione è un attimo.

Fare una strategia a monte, fissare gli obiettivi e monitorare l’andamento in tempo reale è tutta un’altra cosa…

Capisco il tuo scetticismo nei confronti del marketing e magari, anzi quasi sicuramente anche nei miei confronti.

Per questo ti consiglio di fare quello che hanno fatto tutti i tuoi colleghi prima di te…

Fai il primo passo.

Scarica il mio video corso gratuito.

Non rischi nulla, dura poco più di mezz’ora, ma è in grado di darti degli spunti di riflessione, delle strategie da mettere in pratica subito nel tuo studio o nella tua realtà libero professionale.

Qui sotto ti metto il link per accedere al video corso gratuito (ti basterà inserire i tuoi dati e registrarti nella nostra area riservata, come su Netflix, poi potrai vedere il video corso quante volte vuoi…)

Fai anche tu il primo passo. Fallo ora.

 

Al tuo successo!

 

Francesco

Lascia un commento